Reality   Grande Fratello   Grande Fratello VIP 

GF Vip 5, Giovanni Ciacci umilia Tommaso Zorzi: “E’ una copia, una presenza inutile”

L'opinionista di Pomeriggio 5 ha speso parole fortissime contro l'attuale concorrente del GF Vip.

Pubblicato il: 01 Ottobre, 2020  252


GF Vip 5, Giovanni Ciacci umilia Tommaso Zorzi: “E’ una copia, una presenza inutile”

L'opinionista di Pomeriggio 5 ha speso parole fortissime contro l'attuale concorrente del GF Vip.

Nelle ultime ore sta facendo molto scalpore la dichiarazione di Giovanni Ciacci sul concorrente del Grande Fratello VIP Tommaso Zorzi. Il noto opinionista, spesso ospite di Barbara d’Urso, ha usato parole fortissime contro l’attuale concorrente del Grande Fratello Vip. “Copia” e “inutile” sono solo due dei termini duri che ha utilizzato per descrivere la sua esperienza nella casa più spiata d’Italia. Ma non solo, oltre a criticare il suo modo di fare, ha buttato fango anche sul suo “lavoro”.

Grande Fratello Vip 5: Giovanni Ciacci svela cosa pensa di Tommaso Zorzi
Piacciamoci su Facebook   Seguici

Cinguettiamo su Twitter   Seguici
   Siamo anche su Instagram   Seguici

I nostri video su YouTube   Seguici

Uno dei concorrenti più discussi della quinta edizione del Grande Fratello Vip è sicuramente Tommaso Zorzi. Il ragazzo si è messo subito in mostra con il suo carattere esuberante e naturalmente ha diviso l’opinione pubblica. Tra i suoi detrattori c’è soprattutto Giovanni Ciacci, noto opinionista che spesso siede nei salotti di Barbara d’Urso. Quest’ultimo ha usato parole fortissime per descrivere la sua avventura nella casa più spiata d’Italia: “Una presenza inutile, stereotipata, poco originale. Penso che le copie non vadano fatte. Uno che entra nella casa del Grande Fratello Vip e dice di essere una soubrette deve capire che l’unica soubrette, dopo la Carrà e la Cuccarini, sono io. Forse anche Cristiano Malgioglio, ma è troppo vecchio, al massimo potrei associarlo a Wanda Osiris”.

Grande Fratello Vip 5: le parole di Giovanni Ciacci

Continuando il suo sfogo personale, Giovanni Ciacci ha aggiunto un altro duro attacco in riferimento all’entrata di Tommaso Zorzi. Per il noto opinionista, infatti, il concorrente della casa più spiata d’Italia lo avrebbe copiato: “È entrato con la stessa frase con cui sono entrato io quando ho partecipato a Ballando con le Stelle. È assurdo definirsi una soubrette. Lo hanno notato tutti. Ho paura che Zorzi sia privo di contenuti”. Infine, ha criticato anche il suo “lavoro”. Non a caso, Tommaso è un influencer di Instagram e conta numerosi followers. Per Ciacci, tuttavia, non sarebbe un vero e proprio lavoro: “Per me gli influencer non dovrebbero fare tv, perché hanno una vita artistica breve”. Qualcuno ipotizza che Tommaso sarà informato di queste parole nella prossima diretta del Grande Fratello Vip. Conoscendo Alfonso Signorini potrebbe presto arrivare un faccia a faccia tra i due.

Grande Fratello Vip: Tommaso insulta Signorini

Chiuso il collegamento, Tommaso Zorzi si è arrabbiato tantissimo. Prima si è sfogato con i suoi inquilini e poi ha spiegato la sua versione dei fatti in un mix di incredulità e ilarità. A tal proposito ha dichiarato: “Non mi puoi venire a dire a me ste cose, dai! Allora sei str**zo e io a sto gioco non voglio giocare più”. Poi lo sfogo personale: “Sta cosa mi fa girare il ca**o! Cioè ora esce che sono omofobo? Che prendo in giro il coming out perché ho fatto una battuta?”.

LEGGI ANCHE — Francesco Testi al vetriolo contro Massimiliano Morra e Adua del Vesco

Poi, la stoccata finale a tutti gli autori: “Se dobbiamo rovinare la vita della gente per fare due punti di share, non ci sto!”. E voi, siete d’accordo con lui o pensate che Alfonso Signorini abbia fatto bene a fare quelle affermazioni?