Una vita   Anticipazioni Puntate Italiane 

Anticipazioni Una Vita puntata giovedì 22 ottobre 2020: il ritorno di Rosina

Nel corso di questa puntata Una Vita XVII, in onda alle ore 14:10 su Canale 5, la Rubio sorprenderà il marito che vuole gettarsi nel fiume

Pubblicato il: 18 Ottobre, 2020  1581


Anticipazioni Una Vita puntata giovedì 22 ottobre 2020: il ritorno di Rosina

Nel corso di questa puntata Una Vita XVII, in onda alle ore 14:10 su Canale 5, la Rubio sorprenderà il marito che vuole gettarsi nel fiume

Giovedì 22 ottobre 2020 – Rosina non è partita: dopo la scoperta fatta dalla sarta, tutto il quartiere di Aacacias si mobilita alla ricerca del nipote di Susana. Il giovane Seler ha trascorso la notte sul fiume è tutto fa presagire che voglia farla finita, in quanto si dirige verso il l’acqua, ma un rumore improvvisamente lo ferma: dietro un cespuglio spunta inaspettatamente Rosina, la donna voleva partire, ma non ce l’ha fatta. La Rubio non ha potuto sopportare di chiudere davvero la storia con suo marito e così lo ha osservato da lontano, rivelando la sua presenza al momento giusto.

Riassunto puntata Una Vita di ieri

Mercoledì 21 ottobre 2020 – Dove si trova Liberto?: Susana trova il testamento di Liberto, che il giovane ha lasciato sul tavolo di casa e si allarma pensando che il nipote abbia intenzione di togliersi la vita. Ledesma intanto continua a tenere sotto scacco Emilio, quest’ultimo vorrebbe farsi lasciare dalla giovane Angelines ma purtroppo non ci riesce. Il piano del giovane fallisce miseramente. Il giovane infatti non riesce a credere di dover rinunciare a Cinta, l’amore della sua vita. Riuscirà a trovare il  modo di non dover sposare una giovane che non ama?

 

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Una Vita, anticipazioni del 23 e 24 ottobre 2020: Genoveva umiliata medita vendetta

Anticipazioni settimanali Una Vita del 23 e 24 ottobre 2020. Che cosa succederà negli episodi in onda su Canale 5 alle ore 14:10? La Salmeron giura di vendicarsi dell’affronto subito, facendola pagare a Felipe
Siamo anche su Instagram Seguici

Venerdì 23 ottobre 2020 – Marcia in trappola: vedono Ursula continuare a fare pressioni su Marcia, ribadisce continuamente alla donna, che la sua libertà continuerà ad avere un prezzo, e che dovrà fare quello che le viene detto per il resto della sua esistenza. La giovane domestica si sente con le spalle al muro e teme che la sua vita, possa essere in pericolo. Che intenzioni avrà la Dicenta, ormai tornata pienamente quella che era un tempo?

LEGGI TUTTO – Una Vita, anticipazioni dal 18 al 24 ottobre 2020: Genoveva umiliata medita vendetta

Una Vita anticipazioni spagnole: Felipe uccide Genoveva

Le immagini delle puntate spagnole della telenovela rivelano quello che farà l’avvocato alla sua Sposa

Quello che le anticipazioni spagnole Una Vita rivelano e che Felipe impugnerà un pugnale e colpirà Genoveva. Tutto accadrà dopo il ritrovamento del corpo di Marcia ai giardini del Principe. Cesareo Infatti trova il corpo senza vita della giovane e Felipe, ancora innamorato di lei, non riesce a darsi pace. Sarà sua moglie che verrà incolpata dell’omicidio ma lui nel suo animo più profondo senti di dover vendicare la morte assurda di Marcia. Attenzione però al colpo di scena!

PROSEGUI LA LETTURA –>> Felipe vuole che Genoveva paghi per i suoi crimini

 

Una Vita anticipazioni spagnole: Genoveva arrestata e accusata di omicidio

La Salmeron viene condotta in cella e pende su di lei la gravissima colpa di un delitto?

Saranno momenti al cardio palma quelli annunciati dalle anticipazioni spagnole di Una Vita che vedono in grossi guai la vedova di Samuel. Genoveva infatti dopo diverso tempo dalla morte dell’Alday, prenderà di nuovo marito. Abilmente la donna riuscirà a farsi sposare da Felipe, ma l’idillio sarà interrotto quando Mendez farà una scoperta che metterà poco dopo le manette ai polsi della nuova signora Alvarez Hermoso. Riuscirà ancora una volta a scagionarsi e uscirne indenni?

LEGGI ANCHE – Una Vita anticipazioni spagnole: Genoveva arrestata e accusata di omicidio