DayDreamer

Daydreamer anticipazioni 20 agosto 2020: la scomparsa di Sanem

La Aydin non fa ritorno a casa mettendo in allarme tutta la sua famiglia

Aggiornato al: 30 Agosto, 2020  Visualizzazioni: 224


Daydreamer anticipazioni 20 agosto 2020: la scomparsa di Sanem

La Aydin non fa ritorno a casa mettendo in allarme tutta la sua famiglia

Momenti di panico caratterizzano la puntata di Daydreamer di giovedì 18 agosto 2020, in quanto Sanem, dopo la discussione avuta con Can decide di fare qualcosa per farsi ascoltare dal suo amato, ma non tornerà a casa. Mevkibe e Nihat preoccupati per le troppe ore senza dare sue notizie, andranno alla polizia per denunciare la sua scomparsa. Nel frattempo Can si troverà in un mare di guai finanziari, scoprendo che l’agenzia di famiglia sta rischiando davvero grosso.

Puntata di Daydreamer, 20 agosto 2020: la Fikri Harika nei guai

Dopo la confessione di Sanem e la scoperta di Can del tentativo di corruzione del fratello nei confronti di Murat, Emre ammette la sua colpa. Ma dice al maggiore dei Divit che le sue intenzioni erano buone e voleva il bene dell’agenzia. Questo però ha scatenato una serie di passaparola e alla fine altri clienti hanno ritirato alla ditta le commissioni date. Ora la Fikri Harika rischia davvero di chiudere i battenti per fallimento e solo per colpa delle trame di Emre.

LEGGI ANCHE – Puntate settimanali di Daydreamer

Anteprime di Daydreamer di giovedì 20 agosto 2020: Sanem disperata per Can

Sanem non è riuscita a parlare con Can per fargli capire di come anche lei sia stata ingannata e usata da Emre e la sua perfida compagna Aylin. Il Divit infatti non ne vuole più sapere di lei e non vuole più dover sostenere il suo sguardo. Ma la Aydin non si arrende e decide di tentare il tutto per tutto. Per questo motivo passa l’intera notte fuori casa per riuscire a scrivere al suo amato una lettera rivelatrice, con la speranza che così la possa ascoltare.

LEGGI ANCHE – La figlia di Sanem e Can nelle puntate turche di Daydreamer

Spoiler di Daydreamer del 20 agosto 2020: dov’è Sanem?

L’aspirante scrittrice ha perso la nozione del tempo per riuscire a scrivere la lettera al suo amato Can e ha passato tutta la notte fuori casa. I genitori della Aydin non vedendo la figlia rincasare escono di corsa per denunciare la sua scomparsa e temendo che le possa essere accaduto qualcosa. Nel frattempo la giovane, ignara dell’ansia che ha creato alla sua famiglia.

LEGGI ANCHE – Puntate Daydreamer, settembre 2020

Non perdete le prossime anticipazioni di Daydreamer che vi riveleranno della decisione che prenderà Can nei confronti di Emre.




CATEGORIE DayDreamer