Pubblicato il: 30 Gennaio, 2021  1608

Festival di Sanremo 2021, spuntano i cachet stellari di Amadeus e co-conduttori

In vista di Sanremo 2021, si è sollevata una polemica mediatica di fuoco che contesta la presenza del pubblico tanto voluto da Amadeus, il pi๠pagato del Festival

Festival di Sanremo 2021, spuntano i cachet stellari di Amadeus e co-conduttori

In vista di Sanremo 2021, si è sollevata una polemica mediatica di fuoco che contesta la presenza del pubblico tanto voluto da Amadeus, il pi๠pagato del Festival

Sanremo 2021 non è ancora iniziato, eppure fa già discutere molto, e a tenere banco ora sono i presunti cachet che spettano a quanto pare al conduttore e i co-conduttori della kermesse. Stando alle prime indiscrezioni emerse sul prossimo Festival della canzone italiana, gli ingaggi per la conduzione dell’evento sono dai compensi cospicui, e una cifra da capogiro è prevista come cachet in particolare per il conduttore, Amadeus. Un dettaglio quest’ultimo che giunge in concomitanza con le polemiche  sollevate sull’atteso Festival, relative alla partecipazione del pubblico al Teatro Ariston tanto voluta dal conduttore e che divide i telespettatori, in quanto vista come motivo di assembramento in tempi di pandemia di Coronavirus.

Sanremo 2021, spunta il cachet di Amadeus

A diversi mesi dall’inizio di Sanremo 2021, previsto per il prossimo 1° marzo 2021, è emerso il rete il presunto cachet che spetterebbe ad Amadeus, come compenso per il suo ruolo di conduttore e direttore artistico della kermesse ligure. A quanto pare, quindi, secondo quanto emerge nel web, Amadeus sarà lo showman più pagato del rinnovato Festival, con un presunto cachet stellare compreso tra i 500 mila e i 600 mila euro. In linea quindi con quanto percepito lo scorso anno, dallo showman.

Emergono dettagli sull’ingaggio di alcuni vip a Sanremo 2021

Facebook   Segui

Twitter   Segui
   Instagram   Segui

YouTube   Segui

Oltre al cospicuo cachet di Amadeus, sono emersi in rete anche i presunti compensi che a quanto pare riceveranno altri vip presenti alla kermesse. Per i co-conduttori fissi al Festival, Fiorello e Zlatan Ibrahimovic, è previsto un compenso di almeno 250mila euro a testa. Ancora ignoto invece sarebbe il cachet previsto per Georgina Ronaldo, che per una sola serata al Festival 2020 aveva ricevuto la somma di 140mila euro. Per l’altra co-conduttrice d’eccezione, Elodie Di Patrizi, il compenso sarebbe di 25mila euro circa per una sola serata in presenza.

La polemica su Sanremo 2021 prosegue

Prosegue intanto la polemica mediatica sollevatasi su Sanremo 2021 a fronte di un tweet che esprime l’impossibilità della presenza di un pubblico al Festival, giunto dal ministro della Cultura Dario Franceschini, che ha scritto su Twitter: “Il Teatro Ariston di Sanremo è un teatro come tutti gli altri e quindi, come ha chiarito ieri il ministro Roberto Speranza, il pubblico, pagante, gratuito o di figuranti, potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno per tutti i teatri e cinema. Speriamo il prima possibile”. Un messaggio quest’ultimo che è stato accolto da molti messaggi di consensi sui social, da parte dei telespettatori e internauti, vista la pandemia di Coronavirus che ha colpito l’Italia. Ma la polemica sarebbe presto spenta da un chiarimento giunto alla presentazione de Il cantante mascherato da parte del direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, che  ha infatti specificato che Sanremo 2021 non avrà pubblico pagante ma come previsto di recente vi sarà un pubblico contrattualizzato e formato da coppie di figuranti conviventi: “Il Festival di Sanremo sarà un programma tv con tutti i protocolli previsti per un programma televisivo. A Sanremo andrà in onda uno show dall’Ariston protocollato come uno show televisivo. Abbiamo lavorato da mattina a sera per questo. Lo dobbiamo al pubblico. Sarà un programma tv con decisione condivisa con la Prefettura di Imperia. Sanremo sarà un polo industriale televisivo come avviene a Roma e a porte chiuse. Abbiamo ultimato i protocolli condivisi e lo stiamo facendo in sicurezza. L’applicazione del Dpcm garantisce il dover osservare protocolli rigidi”.

Che il chiarimento di Coletta possa spegnere in definitiva la polemica su Sanremo 2021?

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Sanremo 2021 a rischio dopo l’ultimo DPCM? Amadeus fa una scelta

La gara canora più importante d’Italia rischia di non andare in onda dopo le ultime restrizioni

Continuano i dubbi sulla prossima edizione del Festival di Sanremo, la quale aveva già spostato la sua messa in onda a marzo 2021. Stando ai rumors, infatti, lo slittamento da febbraio a marzo potrebbe non essere sufficiente per la realizzazione…

Sanremo 2021 a rischio dopo l’ultimo DPCM? Amadeus fa una scelta La gara canora più importante d'Italia rischia di non andare in onda dopo le ultime restrizioni

Sanremo 2021, Amadeus vuole Can Yaman? L’attore turco pronto alla co-conduzione

La nuova edizione del Festival di Sanremo si avvicina e il sex symbol turco potrebbe entrare nel cast

La nuova edizione del Festival di Sanremo si avvicina e tante voci stanno incuriosendo i telespettatori. L’ultima riguarda Can Yaman, la star turca che ha spopolato grazie alle sue soap opera e che sarebbe stato contattato da Amadeus in questi…

Sanremo 2021, Amadeus vuole Can Yaman? L’attore turco pronto alla co-conduzione La nuova edizione del Festival di Sanremo si avvicina e il sex symbol turco potrebbe entrare nel cast

Sanremo 2021, Amadeus applica la censura: “Nessuna canzone parlerà di Covid”

La nuova edizione della gara canora più famosa d’Italia si farà ma non vedrà nessun brano col tema Covid

La nuova edizione del Festival di Sanremo si farà e Amadeus ha già dato le prime dritte. Dopo un anno difficile a causa del Coronavirus che continua a mettere in ginocchio tutto il mondo, il conduttore ha svelato alcuni dettagli che attenderanno…

Sanremo 2021, Amadeus applica la censura: “Nessuna canzone parlerà di Covid” La nuova edizione della gara canora più famosa d'Italia si farà ma non vedrà nessun brano col tema Covid
CATEGORIE News