Pubblicato il: 10 Luglio, 2022  1089

Andrea Bocelli e la sua posizione sull’aborto, il web si infuria: “Hai mentito”

Il noto tenore è intervenuto sulla questione aborto sostenendo di essere favorevole alla vita ma qualcosa non quadra

Andrea Bocelli e la sua posizione sull’aborto, il web si infuria: “Hai mentito”

Il noto tenore è intervenuto sulla questione aborto sostenendo di essere favorevole alla vita ma qualcosa non quadra


Uno dei temi caldi di queste settimane è quello dell’aborto, specie per quanto accaduto in America dove il presidente Biden ha firmato un ordine esecutivo sul diritto alle donne di farlo. Anche in Italia la questione è sempre al centro dell’attenzione, tanto che sono in molti a prendere posizione. Tra questi spunta Andrea Bocelli, il quale ha rilasciato un breve intervento spiegando la sua opinione. Le sue parole, tuttavia, hanno scatenato un putiferio e c’è chi lo reputa addirittura un bugiardo.

Andrea Bocelli: l’intervista che fa discutere

In occasione di una recente intervista al Corriere della Sera, Andrea Bocelli è stato interpellato sul tema dell’aborto. Quello che pensa il tenore è naturalmente soggettivo, ma sono in tanti ad averlo criticato. Il motivo nasce dalle sue parole: “Non si pretenderà mica che la Chiesa approvi l’aborto? E non si può neanche pretendere che una corte come la Corte Suprema americana si esprima diversamente”. Non a caso, spiega Bocelli, ognuno ha un compito da portare avanti: “A volte piace e a volte no. Io ho il culto della libertà, ma sono favorevole alla vita”. Poi, l’aneddoto che spacca l’opinione pubblica: “A mia madre, quando era incinta di me, fu consigliato di abortire. I medici videro dei problemi durante la gravidanza, il resto delle considerazione le lascio al lettore”.

GF Vip 7, quattro ex vipponi entreranno di nuovo in casa: ecco chi sono Il conduttore darà spazio a quattro protagonisti della scorsa edizione durante il gioco: spuntano i loro nomi


Andrea Bocelli: il web contro il tenore

Per quanto l’opinione di Andrea Bocelli sia prettamente personale, molti utenti social hanno fatto sentire il proprio malcontento in merito all’aneddoto della madre. Più di qualcuno mette in dubbio la veridicità delle sue parole, in quanto i numeri non coinciderebbero. Il tenore italiano è nato nel 1958, mentre la legge 194, la legge che rende legale l’aborto (prima era considerato un reato), arriva solo vent’anni dopo. E c’è di più, un utente scrive: “Bocelli è del 58, il test prenatale per il glaucoma non era stato ancora inventato. I medici non potevano accorgersi di niente se non dopo il parto. E non c’era neanche la legge sull’aborto, così come non c’erano medici che ne parlassero liberamente senza rischiare la galera. Bugia?”.

Isola dei Famosi, Edoardo Tavassi rivela un retroscena piccante su Soleil Sorge Il fratello di Guendalina rivela come hanno reagito lui, Alvin e Nicolas Vaporidis alla vista dell’ex gieffina

A questo commento ne sono susseguiti altri dove ci vanno giù pesanti: “Era il mio mito, ma ora non più. Ha mentito ed è evidente”.

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

GF Vip 7, non solo personaggi famosi

Il conduttore vorrebbe aggirare il problema dei tanti rifiuti inserendo alcuni sosia dei vip nel reality

Mai come quest’anno, il Grande Fratello Vip fatica a carburare ancor prima della partenza. La settima edizione…

GF Vip 7, non solo personaggi famosi: nella Casa arriva una nuova categoria Il conduttore vorrebbe aggirare il problema dei tanti rifiuti inserendo alcuni sosia dei vip nel reality

GF Vip 7, dove si trova la Casa

Il loft più spiato d’Italia si trova nella periferia romana e rimane disabitato per la maggior parte dell’anno

Come i fan più sfegatati del Grande Fratello Vip ben sanno, la Casa in cui è ambientato il reality show di Canale 5 si trova a Cinecittà, celebre

CATEGORIE News