Pubblicato il: 12 Febbraio, 2024  4221

Festival di Sanremo 2025, parte il toto-nomi per il dopo Amadeus: ecco chi potrebbe sostituirlo

Il conduttore siciliano ha confermato di lasciare la guida del festival e ora spuntano i nomi dei successori: ecco cosa trapela

Festival di Sanremo 2025, parte il toto-nomi per il dopo Amadeus: ecco chi potrebbe sostituirlo

Il conduttore siciliano ha confermato di lasciare la guida del festival e ora spuntano i nomi dei successori: ecco cosa trapela


Con la fine di Sanremo si pensa subito al sostituto di Amadeus alla guida del prossimo Festival che si terrà a Febbraio 2025. Il conduttore, non a caso, ha più volte sottolineato di volersi fermare e di dedicarsi ad altri progetti. Cinque è il numero perfetto per lui, motivo per cui è ora di dare spazio ad altri volti. In questi giorni è appunto partito il toto-nomi per il suo sostituto. Spunta il nome di Paolo Bonolis, così come quello di Paola Cortellesi, ma si pensa anche di dare spazio ai più giovani dal calibro di Alessandro Cattelan e Stefano De Martino.

Festival di Sanremo: Paolo Bonolis è il dopo Amadeus

In più occasioni Amadeus ha sottolineato che Sanremo 2024 sarà il suo ultimo Festival alla conduzione. A quanto pare nulla gli farà cambiare idea, anche perché stesso i vertici di Viale Mazzini sarebbero intenzionati a puntare su altri personaggi dello spettacolo. Stando ai rumors, uno dei primi nomi spuntati sarebbe stato quello di Pino Insegno ma, dopo il polverone di “Un Mercante in Fiera”, le sue chance si sono ridotte. Ed ecco che si è fatto insistente la possibilità di vedere Paolo Bonolis di nuovo sull’Ariston. Il conduttore, non a caso, ha fatto sapere di cercare nuove motivazioni e di essere pronto a considerare altri progetti lontano da Mediaset. Il suo sarebbe il primo nome sulla lista degli autori in quanto sembrerebbe l’unico a consentire ascolti simili a quelli raggiunti da Ama.

Geolier festeggiato a Napoli dopo Sanremo 2024: piovono ancora commenti razzisti sul web Il rapper napoletano è stato accolto con entusiasmo dalla sua gente ma sul web spuntano ancora frasi razziste


Festival di Sanremo: una conduzione al giovanile

Secondo gli ultimi rumors sul dopo Amadeus, si valuterebbe anche una conduzione piuttosto giovane. C’è chi crede sia arrivato il momento del grande passo per due conduttori che sono cresciuti molto nel loro ruolo. Stiamo parlando di Alessandro Cattelan e Stefano De Martino, entrambi che hanno dimostrato di saperci fare sul piccolo schermo. Il primo, ad ogni modo, sembrerebbe avere più chance del secondo, in quanto avrebbe fatto più esperienza e sarebbe in attesa per un programma importante già da un po’ di tempo.

Sanremo 2024, giornalista accusa Geolier di aver vinto per il televoto truccato: si apre un caso Il rapper napoletano è stato criticato molto per la sua vittoria nella serata cover: ora spunta una teoria sui voti ricevuti

Non si esclude neanche una conduzione tutta al femminile con Paola Cortellesi al timone, accompagnata di volta in volta da un co-conduttore o co-conduttrice d’eccezione.

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Sanremo 2023, multa salatissima alla Rai: “Pubblicità occulta di Ferragni e Amadeus”

Sanremo 2023, multa salatissima alla Rai: “Pubblicità occulta di Ferragni e Amadeus” L'eccessivo uso di Instagram durante il Festival ha portato dure conseguenze alle casse della Rai

Fedez, la verità sul farmaco assunto: “Terribile effetto rebound”

Fedez, la verità sul farmaco assunto: “Terribile effetto rebound” Il rapper è tornato sui social per raccontare le sue condizioni di salute e smentire i pettegolezzi sul suo conto

Come sono i rapporti tra LDA ed Anna Tatangelo?

Come sono i rapporti tra LDA ed Anna Tatangelo? Il figlio di Gigi D'Alessio fa un chiarimento sui rapporti tra la sua famiglia e la cantante dopo la rottura dei due cantanti
CATEGORIE Gossip