DayDreamer 

Daydreamer anticipazioni 5 settembre 2020: la promessa di Emre

Il minore dei Divit viene dimesso dall’ospedale dopo l’incidente e decide di parlare con suo fratello

Aggiornato al: 03 Settembre, 2020  1142


Daydreamer anticipazioni 5 settembre 2020: la promessa di Emre

Il minore dei Divit viene dimesso dall’ospedale dopo l’incidente e decide di parlare con suo fratello

La puntata di Daydreamer di sabato 5 settembre 2020 vedrà un nuovo confronto fra i fratelli Can ed Emre, che chiariranno le divergenze avute per quanto riguarda la storia della tangente. Il minore dei due farà una promessa all’altro. Nel frattempo Sanem riceve un incarico prestigioso per il nuovo progetto della Compass Sport. Intanto la perfida Yuksel trova un valido alleato nel imprenditore francese Fabbri con il quale metterà in atto un nuovo piano contro l’agenzia Fikri Harika.

Puntata di Daydreamer, 5 settembre 2020: l’incarico di Sanem

Il campeggio organizzato per provare le attrezzature della Compass sport è finito e quando tornano tutti a lavorare in agenzia Can decide di nominare Sanem la coordinatrice dell’intero progetto. È solo grazie a lei che è stata trovata una grandiosa idea che sicuramente soddisferà il cliente. Deren si sente surclassata e per questo motivo è gelosa del nuovo ruolo della Aydin. Grazie anche a questo nuovo incarico torna l’armonia tra la giovane scrittrice il suo amato fotografo.

LEGGI ANCHE – Puntate settimanali di Ddaydreamer

Trame di Daydreamer, 5 settembre 2020: la rabbia di Aylin

Aylin è molto nervosa e come lei Fabbri entrambi hanno motivo ti voleva rovinare la storia di Can e Sanem. Per questo l’imprenditore e la Yuksel decidono di allearsi per mettere a. un i due ragazzi. Fabbri hai deciso più che mai a mettere le mani sul profumo creato da Sanem mentre Aylin ha piazzato una telecamera nascosta nell’ufficio di Can per spiare tutte le sue mosse. Riuscirà la perfida Yuksel a scoprire i segreti della Fikri Harika?

LEGGI ANCHE – Scattano le manette per Aylin nelle puntate turche di Daydreamer

Daydreamer episodio del 5 settembre 2020: pace fatta tra Can ed Emre

L’incidente di Emre ha spaventato molto suo fratello il quale ha deciso di parlare con lui. I due dopo una lunga chiacchierata hanno appianato tutte le loro divergenze ed il minore dei diritti ha promesso all’altro di non tradire più la fiducia che ha riposto in lui e che ha chiuso una volta per tutte i rapporti con Aylin.

LEGGI ANCHE  – Leyla decide di sposare Osman, trame di Daydreamer

Nella prossima puntata di Daydreamer, Sanem scoprirà Emre che si intrufola furtivo nell’ufficio di Can. Per quale motivo?

Seguici su Instagram Segui
Seguici su Facebook Segui



CATEGORIE DayDreamer