Beautiful Puntate Italiane

Beautiful anticipazioni, 28 gennaio 2020: Reese Buckigham lascia gli USA

Il ginecologo comunicherà a sua figlia Zoe l’intenzione di tornare a Londra

Pubblicato il: 25 Gennaio, 2020  Visualizzazioni: 304


Beautiful anticipazioni, 28 gennaio 2020: Reese Buckigham lascia gli USA

Il ginecologo comunicherà a sua figlia Zoe l’intenzione di tornare a Londra



Dopo aver ottenuto il denaro, Reese nella puntata di Beautiful di martedì 28 gennaio 2020, prenderà la decisione di lasciare Los Angeles e di tornare in Europa. Quello che è successo spinge il ginecologo ad allontanarsi da possibili guai. Nel frattempo, a casa di Steffy, Hope fa la conoscenza della piccola Phoebe e sarà un momento molto toccante quando vedrete la Logan stingere la sua bambina tra le braccia.

Anteprima di Beautiful del 28 gennaio 2020: la decisione di Reese Buckingham

Dopo essersi trovato di fronte Liam e Hope, il dottor Reese Buckingham senza che la situazione per lui potrebbe diventare pericolosa. Per questo motivo prende una decisione che comunica immediatamente a sua figlia Zoe. Infatti dice alla giovane modella della Forrester che presto lascerà gli Stati Uniti per tornare a vivere nella capitale inglese Londra. La ragazza non immagina nemmeno quello che sta nascondendo suo padre, ma insospettita dal suo atteggiamento capisce che sta nascondendo qualcosa.

LEGGI ANCHE  – Rissa tra Quinn e Brooke nelle puntate americane di Beautiful

Episodio di Beautiful di martedì 28 gennaio 2020: Hope incontra sua figlia

Nel corso di questa puntata di Beautiful vedrete che Liam e Hope andranno a casa di Stefy per vedere la piccola Phoebe. La Logan sarà completamente rapita dalla bellezza della bambina quasi sapesse che in realtà lei è proprio sua figlia. Non immagina certo che il dottor Buckingham ha effettuato uno scambio di culle e ingannandola l’ha fatta soffrire facendole credere la morte della bambina. Per la prima volta la terrò tra le braccia e la sensazione che proverà sarà davvero indescrivibile.

LEGGI ANCHE – Anticipazioni giornaliere di Beautiful

Beautiful trame del 28 gennaio 2020: le paure di Brooke

Brooke è molto in ansia per sua figlia hope sapendo che la giovane si sta recando insieme al marito nella casa sulla scogliera per incontrare la piccola Phoebe. Secondo la Logan è dello stesso pensiero era anche Liam, è troppo presto nella giovane stilista che ancora non ha metabolizzato la morte di sua figlia. Ovviamente Brooke ignora la splendida reazione che ho avuto nel tenere tra le braccia la bimba adottata da Steffy.

LEGGI ANCHE – Puntate settimanali di Beautiful

Le prossime vicende che riguardano Hope e Liam vi parleranno di come la giovane madre senta in cuor suo che si tratta di sua figlia, solamente non se ne rende conto.