Pubblicato il: 24 Gennaio, 2023  1052

Temptation Island, Federico Rasa dopo il caos in ospedale: “Lasciato solo e peggioravo”

L'ex volto del reality dei sentimenti ha raccontato i momenti turbolenti che l'hanno visto protagonista

Temptation Island, Federico Rasa dopo il caos in ospedale: “Lasciato solo e peggioravo”

L'ex volto del reality dei sentimenti ha raccontato i momenti turbolenti che l'hanno visto protagonista


Da qualche ora a questa parte non si fa altro che parlare di Federico Rasa, ex volto di Temptation Island che è finito agli atti di cronaca per aver “sfasciato” l’ospedale in cui si era recato. Il clamore mediatico è stato così forte che il ragazzo ha deciso di raccontare la sua versione dei fatti. La conferma dei suoi gesti c’è stata, anche se dettagliata meglio, mentre emergono ora i veri motivi che l’hanno spinto a commettere quelle azioni. C’entra, infatti, una reazione allergica dopo il trapianto di capelli.

Temptation Island: la versione di Federico Rasa

L’opinione pubblica non ha risparmiato le azioni di Federico Rasa, puntandogli il dito e criticandolo aspramente sui social network. L’immagine dell’ex volto di Temptation Island è stata sporcata in qualche modo, ma il diretto interessato ha voluto chiarire alcuni aspetti. Tutto sarebbe partito dalla reazione allergica dopo il trapianto di capelli: “Mi hanno fatto aspettare un’ora in ambulanza, la faccia si gonfiava sempre di più. Temevo di andare in shock anafilattico, chiesi una puntura di cortisone. Se non avessi parlato nessuno sarebbe venuto in mio aiuto. Dopo un’oretta però ero ancora gonfissimo, dopo 6 ore nessuno mi aveva ancora controllato”. Qui sarebbe scattata l’ira: “Così sono andato dai dottori per chiedere aiuto. Volevo essere visitato, volevo qualche sicurezza, ero preoccupato: mi hanno detto di aspettare, mi avevano messo in codice verde”.

Temptation Island: momenti concitanti in ospedale


Continuando il suo racconto, Federico Rasa ha confermato di aver “dato un calcio alla porta” e di aver “spinto un carrello” al pronto soccorso del Civico a Palermo. Tuttavia, sarebbe stato un gesto dettato dalla disperazione: “Ero un mostro, continuavo a gonfiarmi. Ho aspettato 6 ore”.

Volto noto di Temptation Island vandalizza il Pronto Soccorso: denunciato Recatosi presso il Civico di Palermo, Federico Rasa ha letteralmente dato di matto prendendo a calci e minacciando il personale

Tuttavia, l’ex volto di Temptation Island vuole precisare che non è stata colpa del trapianto ai capelli ma solo sua: “Non è colpa del trapianto, quando ho finito l’operazione il dottore mi aveva detto di stare a riposo per qualche giorno. Dovevo riposarmi, dormire con un cuscino e con una fascia. Dopo l’operazione, dopo due ore, scesi nel centro della città, camminai a lungo, come un matto. È stata colpa mia”.

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Temptation island anticipazioni, Gennaro rivuole Anna: cosa deciderà lei?

Temptation island anticipazioni, Gennaro rivuole Anna: cosa deciderà lei? Il fidanzato Gennaro, protagonista di un falò infuocato con Anna, vuole fare dietrofront con la fidanzata secondo le anticipazioni di Temptation Island 2020

Alessia Marcuzzi svela: “Ecco perché è stata sospesa la versione Vip”

Alessia Marcuzzi svela: “Ecco perché è stata sospesa la versione Vip” La conduttrice ha finalmente svelato il motivo per cui è nata un'altra edizione nip del reality dei sentimenti

 

CATEGORIE Temptation Island