Aggiornato al: 10 Dicembre, 2021  1875

Sanremo 2022, Francesco Monte sbotta: “Gli stranieri non dovrebbero essere in gara”

L'ex tronista si è infuriato dopo essere stato escluso dal Festival di Sanremo per il secondo anno di seguito

Sanremo 2022, Francesco Monte sbotta: “Gli stranieri non dovrebbero essere in gara”

L'ex tronista si è infuriato dopo essere stato escluso dal Festival di Sanremo per il secondo anno di seguito


Da qualche giorno, Amadeus ha reso noto i cantanti big che parteciperanno a Sanremo 2022. E’ un cast molto interessante che accontenta tutte le generazioni, ma che ha fatto anche arrabbiare alcuni esclusi. Alle parole di Pago, il quale si è detto molto contrariato, si sono aggiunte quelle di Francesco Monte. L’ex tronista di Uomini e Donne ha puntato il dito contro la Rai per la partecipazione di un’artista straniera, in quanto il Festival è sempre stato un concorso per i cantanti italiani.

Sanremo 2022: Francesco Monte non ci sta

Il cast dei cantanti che parteciperanno a Sanremo 2022 è stato svelato, ma all’appello mancano alcuni nomi che sembravano ad un passo dalla partecipazione. Tra questi spunta Francesco Monte, il quale è stato scartato dalla commissione per il secondo anno consecutivo. Il ragazzo non è apparso provato per l’esclusione, bensì per il metro di giudizio adottato quest’anno. In particolar modo riguardo la presenza di un’artista straniera: “Ma cosa ci sta? Siete seri? Ma non era il Festival della canzone italiana e, si presuppone, dei cantanti italiani? Signora Rai, con tutti gli artisti italiani che ci sono, che ci provano, si impegnano e faticano, lo trovo poco rispettoso e fuori regolamento”.

Sanremo 2022: l’ex tronista contro Ana Mena?


La rabbia di Francesco Monte pare avere un nome e un cognome. E’ molto probabile che l’ex tronista di Uomini e Donne si sia riferito alla partecipazione di Ana Mena. La cantante è spagnola ma parteciperà a Sanremo 2022. Da alcuni anni duetta con alcuni artisti italiani realizzando tormentoni estivi e quest’anno è riuscita persino a convincere la commissione del Festival con una canzone italiana dal ritmo latino. Sta di fatto che questa cosa, l’ex tronista di Uomini e Donne non l’ha proprio digerita: “Ricordo che gli artisti stranieri non potevano essere in gara, ma solo esibirsi come ospiti. E’ cambiato qualcosa a scapito di noi italiani?”.

Sanremo 2022: Francesco Monte ha torto o ragione? Il regolamento

Le parole di Francesco Monte hanno scatenato un putiferio sul web. In molti gli hanno dato ragione, altri invece sostengono che stia solo “rosicando”. Tuttavia, ciò che preme di più è sapere se il ragazzo abbia ragione o torto. La risposta è la seconda. Ebbene sì, perché nella storia del Festival di Sanremo ci sono stati concorrenti stranieri. Sono un po’ datati, ma confermano come la commissione abbia sempre dato spazio agli artisti stranieri che avevano realizzato un brano in italiano. Tra questi c’è Gene Pitney, cantante statunitense che partecipò per ben quattro edizioni consecutive. Lo stesso Mal, naturalizzato italiano, è un cantante gallese. E ancora: i Les Surfs (gruppo del Madagascar), i Rokes (gruppo inglese), Wess (cantante americano) e tanti altri.

CATEGORIE News