News

Sanremo 2020, sputi e morsi dietro le quinte: Morgan si difende così

L'ex frontman dei Bluvertigo ha rotto il silenzio dopo quello che è accaduto con Bugo sul palco in diretta

Pubblicato il: 08 Febbraio, 2020  Visualizzazioni: 1441


Sanremo 2020, sputi e morsi dietro le quinte: Morgan si difende così

L'ex frontman dei Bluvertigo ha rotto il silenzio dopo quello che è accaduto con Bugo sul palco in diretta



La 70^ edizione del Festival di Sanremo verrà ricordata soprattutto per la clamorosa lite tra Morgan e Bugo. Ebbene sì, perché dopo che l’ex frontman dei Bluvertigo ha cantato contro il suo compagno d’avventura, Bugo ha lasciato il palco dell’Ariston e ha decretato la squalifica immediata dei due. Un fatto incredibile, mai accaduto nella storia di Festival di Sanremo. Tuttavia, proprio Morgan ha spiegato cosa l’ha spinto a cambiare il testo della canzone.

Sanremo 2020: Morgan rompe il silenzio

Sono quasi le due di notte quando a Sanremo 2020 succede qualcosa di inaudito. Morgan e Bugo si stanno esibendo ma il primo cambia il testo della canzone e il secondo abbandona l’Ariston. Momenti di panico, nessuno capisce cosa sta succedendo. Poi, si fa chiarezza: Morgan ha cantato contro Bugo. Risultato? Squalifica immediata. Mentre sul web non si parla d’altro, l’ex frontman dei Bluvertigo ha rotto il silenzio prima del previsto. Durante un’intervista ha fatto delle affermazioni a dir poco clamorose: “La partecipazione a Sanremo è nata perché Bugo mi ha chiesto di fare un pezzo con lui per andare a Sanremo. Sarei stato la persona che gli avrebbe permesso di fare il Festival, perché senza di me non lo avrebbe certamente fatto”.

LEGGI ANCHE — Sanremo 2020, Morgan contro Bugo: il cantante è furioso, caos sul palco

Festival di Sanremo 2020, Morgan punta il dito

E ancora: “Io l’apprezzo come cantautore e amico, ed avevo un debito di gratitudine nei suoi confronti perché mi è stato vicino nella storia della casa. Ma non mi sarei mai aspettato che un gesto di bontà da parte mia sarebbe stato ricambiato con una situazione di sciacallaggio. Bugo è caduto vittima di una gestione che lo ha caricato a molla contro di me”. Stando a quanto rivela Morgan, qualcuno avrebbe escogitato un sorta di complotto contro di lui. “Non me lo spiego, andrebbe chiesto a loro, ma sta di fatto che hanno cominciato a torturarmi e a caricare Bugo contro di me. Io ho provato a chiedergli perché e lui a un certo punto ha addirittura smesso di parlarmi da solo, è arrivato al punto di voler presente il suo manager ad ogni nostro incontro, io ho cercato di appianare la situazione, ho scritto messaggi, ho provato in tutti i modi, ma alla fine tutto si è rotto”.

LEGGI ANCHE — Festival di Sanremo 2020, pioggia di critiche per il monologo di Diletta Leotta

Festival di Sanremo 2020, sputi e morsi dietro le quinte

Secondo gli ultimi rumors, Bugo spiegherà la sua versione a breve. È una dichiarazione molto attesa soprattutto per capire come si è arrivati a quel gesto che sarà impresso nella mente di tutti in eterno. Sta di fatto che Morgan non ha smentito il racconto fatto dai presenti dietro le quinte del Festival, i quali hanno dichiarato che tra Bugo e Morgan non sono volate solo parole grosse, ma anche morsi e sputi. I due sono stati separati dagli addetti ai lavori, perché la situazione sarebbe potuta degenerare ulteriormente.

LEGGI ANCHE — Fiorello è furioso: minaccia di lasciare il Festival di Sanremo a causa di Tiziano Ferro

Resta da capire se la Rai prenderà provvedimenti nei confronti dei due artisti.





CATEGORIE News