Aggiornato al: 01 Dicembre, 2020  1758

Ombre sulla morte di Maradona: la botta in testa e il ruolo dell’infermiera

Diego Armando Maradona si sarebbe potuto salvare? Questa è la domanda che si fanno in tanti dopo quanto sta emergendo

Ombre sulla morte di Maradona: la botta in testa e il ruolo dell’infermiera

Diego Armando Maradona si sarebbe potuto salvare? Questa è la domanda che si fanno in tanti dopo quanto sta emergendo

La morte di Diego Armando Maradona sembra non essere avvenuta naturalmente come si pensava all’inizio. Aumentano infatti i dubbi dei familiari e della procura, che ha avviato un’indagine in merito, iscrivendo nel registro degli indagati il medico personale del campione del Napoli, Leonardo Luque. Ci sono anche dubbi sulla condotta dell’infermiera privata assunta per prendersi cura di Maradona, ovvero Gisele Madrid, la quale si difende affermando di essere stata licenziata quasi subito e di non essersi mai neanche avvicinata al malato.


Il legale della donna, poi, ha rivelato che l’ex calciatore era caduto una settimana prima della morte, battendo la testa. Ma nessuno lo avrebbe soccorso e portato in ospedale per una tac. Le responsabilità di tutto ciò, insomma, andranno indagate bene, ma una cosa è certa: si delinea sempre più l’ipotesi di omicidio colposo.

Guarda il Video dell' Articolo Ombre sulla morte di Maradona: la botta in testa e il ruolo dell’infermiera

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Facebook   Segui

Twitter   Segui
   Instagram   Segui

YouTube   Segui

Maradona, rivelato il patrimonio dell’amato campione: cosa si è deciso per la famiglia

Parte la lotta per l’eredità di Maradona, il cui patrimonio è a dir poco ingente: ecco cosa è emerso sulla situazione

Diego Armando Maradona ha lasciato un grande patrimonio non solo in termini culturali, ma anche dal punto di vista economico. Ed è delle ultime ore l’indiscrezione che quantifica di fatto l’eredità ingente del “Pibe de oro”, che ha riscattato…

Maradona, rivelato il patrimonio dell’amato campione: cosa si è deciso per la famiglia Parte la lotta per l'eredità di Maradona, il cui patrimonio è a dir poco ingente: ecco cosa è emerso sulla situazione

Laura Pausini contro Diego Armando Maradona, dopo la giornata per le donne: “Un uomo poco apprezzabile”

Laura Pausini è stata inondata dalle critiche social per aver rilasciato uno stato critico sulla memoria di Maradona: ecco la reazione della cantante

Laura Pausini ha lanciato in rete un messaggio choc su Maradona, tacciando il Belpaese e i media di aver reso il campione – che lei ritiene “un uomo poco apprezzabile”- protagonista della giornata internazionale contro la violenza sulle donne…

Laura Pausini contro Diego Armando Maradona, dopo la giornata per le donne: “Un uomo poco apprezzabile” Laura Pausini è stata inondata dalle critiche social per aver rilasciato uno stato critico sulla memoria di Maradona: ecco la reazione della cantante

Maradona si è spento a 60 anni: il mito tra sogno napoletano e leggenda del calcio

Diego Armando Maradona si è spento a seguito di un arresto-cardiocircolatorio il 25 novembre 2020

Delle ultime ore è la notizia della morte di Diego Armando Maradona, l’uomo-icona di origini argentine del calcio più amato-amata di tutti i tempi, che ha incarnato il sogno napoletano. Quando si pensa a Napoli, terza città d’Italia, si pensa al Vesuvio…

Maradona si è spento a 60 anni: il mito tra sogno napoletano e leggenda del calcio Diego Armando Maradona si è spento a seguito di un arresto-cardiocircolatorio il 25 novembre 2020
CATEGORIE News