Aggiornato al: 08 Febbraio, 2024  3171

Sanremo 2024, John Travolta nega la liberatoria: il “Ballo del Qua Qua” diventa un caso

Il Ballo del Qua Qua non sarebbe affatto piaciuto all'attore americano che non avrebbe dato il consenso per un siparietto così particolare

Sanremo 2024, John Travolta nega la liberatoria: il “Ballo del Qua Qua” diventa un caso

Il Ballo del Qua Qua non sarebbe affatto piaciuto all'attore americano che non avrebbe dato il consenso per un siparietto così particolare


Un nuovo caso mediatico è scoppiato dopo la seconda serata del Festival di Sanremo 2024 e questa volta c’entra John Travolta. Mentre si cerca di capire se l’attore sia stato protagonista di un’altra vicenda di pubblicità occulta, l’attenzione si rivolge alla gag con Amadeus e Rosario Fiorello. I tre hanno dato vita ad un imbarazzante Ballo del Qua Qua che ha visto l’americano decisamente a disagio. Il web è esploso a tal proposito e a quanto pare anche l’attore avrebbe fermato la diffusione della gag.

Festival di Sanremo 2024: John Travolta nega la liberatoria

Non ci sono dubbi che John Travolta faticherà parecchio a dimenticare l’ospitata a Sanremo 2024, in quanto c’è stato uno dei momenti che persino Rosario Fiorello ha definito “più imbarazzanti di sempre”. Qui nasce il caso. La gag che l’ha visto protagonista doveva durare meno di un quarto d’ora, ma invece sarebbe durato più del dovuto con tanto di abbigliamento per l’occasione che l’attore americano si è rifiutato di indossare gettando via il cappellino da papera con un laconico “questo non mi sta”. E ancora, dopo l’esibizione, l’imbarazzo sarebbe stato così alto che Travolta non avrebbe firmato la liberatoria per diffondere le immagini. Cosa significa? Che la gag trasmessa in diretta non verrà più riproposta in nessun contesto, neanche su RaiPlay dove il video è già sparito.

Sanremo 2024, quanto guadagnerà Amadeus con l’ultima conduzione del festival? Svelata la cifra È spuntata la somma del cachet del celebre conduttore della 74esima edizione del Festival della Canzone Italiana


Festival di Sanremo 2024: un altro caso di pubblicità occulta

La partecipazione di John Travolta è diventata un caso anche per un altro motivo. E’ il sito web Adnkronos a fare il punto della situazione, partendo dal cachet dell’attore americano per prendere parte a Sanremo 2024: circa 200mila euro, senza spese di trasferta che sarebbero andate all’attore. Si dice, tuttavia, che l’americano sia stato pagato un milione di euro da U-Power per l’ospitata. Travolta, d’altronde, è il testimonial dell’azienda con base a Monza che produce scarpe, le stesse indossate dal protagonista di Pulp Fiction per salire sul palco.

Amadeus commette una clamorosa gaffe a Sanremo 2024: Fiorello lo richiama Il conduttore del Festival non ha riconosciuto un volto noto della Rai e si è seduto sulle sue ginocchia: la sua reazione diventa virale

Questo allora spiegherebbe anche il balbettio della regia che ha spesso indugiato sulle scarpe dell’attore. Insomma, se i puntini si uniscono come sembra, si aprirebbe un nuovo caso di pubblicità occulta.

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Festival di Sanremo 2024, Annalisa rompe il silenzio sulla presunta gravidanza: le sue parole

Festival di Sanremo 2024, Annalisa rompe il silenzio sulla presunta gravidanza: le sue parole La cantante si è esposta pubblicamente chiarendo i dubbi del pubblico: ecco cosa ha rivelato in un'intervista

Beatrice Luzzi, attacchi di panico tutta la notte: la reazione di Perla Vatiero e Letizia Petris fa discutere

Beatrice Luzzi, attacchi di panico tutta la notte: la reazione di Perla Vatiero e Letizia Petris fa discutere Le due ragazze sono sembrate insensibili alle condizioni di salute dell'attrice nella casa: scoppia la bufera

Beatrice Luzzi sbugiarda gli autori del Grande Fratello: c’entra Massimiliano Varrese

Beatrice Luzzi sbugiarda gli autori del Grande Fratello: c’entra Massimiliano Varrese L'attrice dopo la puntata si è scagliata contro la produzione del reality e l'attore: le sue parole
CATEGORIE News