News

C’è Posta per Te riparte: ecco le novità anti Covid

Dovrebbero partire nei prossimi giorni le registrazioni di C'è Posta per Te, in onda a Gennaio 2021

Pubblicato il: 07 Settembre, 2020  Visualizzazioni: 807


C’è Posta per Te riparte: ecco le novità anti Covid

Dovrebbero partire nei prossimi giorni le registrazioni di C'è Posta per Te, in onda a Gennaio 2021

C’è Posta per Te ritornerà in onda presumibilmente a gennaio 2021, con una formula del tutto rinnovata a causa delle norme anti Covid. Le registrazioni dovrebbero iniziare già la prossima settimana e, nel frattempo, cominciano a circolare le prime indiscrezioni riguardo al nuovo regolamento. Vi saranno infatti degli accorgimenti presi per garantire la regolarità della trasmissione. Pericolo scampato per i fan dello show di Maria De Filippi che, fino poco tempo fa, credevano che il programma fosse ormai sospeso.

C’è Posta per Te si farà, al via le registrazioni

C’è Posta per Te si farà. La bella notizia giunge dopo mesi in cui si era temuto che il programma del sabato sera di Maria De Filippi venisse sospeso o addirittura cancellato nella nuova stagione televisiva, a causa dell’emergenza legata al Covid-19. Tempo fa, era stata proprio la conduttrice, a manifestare la difficoltà di portare in onda C’è Posta per te che, come noto, fa del contatto fisico tra gli ospiti una sua peculiarità. Stando a quanto anticipato da Blogo invece, sembra che le difficoltà verranno superate con la messa in pratica di alcuni accorgimenti, un po’ come è successo per Uomini e Donne.

LEGGI ANCHE — Sanremo 2021, Chiara Ferragni al fianco di Amadeus e Fiorello? L’indiscrezione

C’è Posta per te 2020, niente ospiti vip

Si apprende infatti che lo studio sarà del tutto rinnovato, con tanto di plexiglass a separare il pubblico e ovviamente l’uso delle mascherine. Oltre a ciò, altre limitazioni riguarderanno gli ospiti Vip. Sembra infatti che la prossima edizione di C’è Posta per te, dovrà fare a meno dei personaggi illustri. I telespettatori quindi, vedranno in onda un edizione totalmente dedicata al pubblico e ai suoi drammi, senza coinvolgimento di star dello spettacolo o del mondo dello sport, come accaduto in tutte le passate edizioni.

LEGGI ANCHE — Amici 2020, la pazza idea di Maria De Filippi: Morgan e Bugo tra i professori?

Tamponi e test sierologici inoltre, garantiranno la sicurezza di tutti i presenti in studio e degli addetti ai lavori.




CATEGORIE News