Il segreto Il segreto quarta stagione

Il Segreto anticipazioni dal 30 marzo al 4 aprile 2020: Puente Viejo sta per essere inondato

Inizia ad affluire l’acqua che deve riempire il bacino idrico che sommergerà il paese

Aggiornato al: 25 Marzo, 2020  Visualizzazioni: 428


Il Segreto anticipazioni dal 30 marzo al 4 aprile 2020: Puente Viejo sta per essere inondato

Inizia ad affluire l’acqua che deve riempire il bacino idrico che sommergerà il paese



Ormai manca poco all’inondazione e le anticipazioni de Il Segreto dal 30 marzo al 4 aprile 2020 parlano di quello che sta accadendo agli abitanti di Puente Viejo, in particolare Fernando Mesia ha ancora nelle mani i figli di Maria. Intanto Prudencio riceve un’allettante offerta da Saul e Julieta che si trovano a Roma, ormai da tempo. Don Berengario prende una decisione per il suo futuro e lo comunica a tutti i suoi fedeli. Severo ascolta il consiglio di Irene su questioni di lavoro, ma a sorpresa la sua decisione non sarà approvata da Carmelo.

Lunedì 30 marzo 2020

Prudencio riceve una lettera da suo fratello Saul e da Julieta. I due propongono ai novelli sposi di trasferirsi da loro nella capitale italiana, dove hanno cambiato vita e si trovano benissimo. L’Ortega sente che potrebbe essere la soluzione ai suoi problemi, dato che è ancora con l’acqua alla gola per la restituzione del prestito allo strozzino Pablo Armero.

LEGGI ANCHE – Maria Castaneda se ne va nelle puntate de Il Segreto

Martedì 31 marzo 2020

Mauricio intanto ha deciso di formare una squadra di uomini per tentare di stanare Fernando e salvare i figli di Maria. A trovare il Mesia per primo però è Garcia Morales, il quale ha compreso di che pasta sia fatto l’uomo e non esita ad accusarlo della morte di Maria Elena Casado de Brey, sua nipote.Ma Fernando ha appena piazzato una bomba che esplode, pper fortuna Morales riesce a far scappare in tempo Esperanza e Beltran. Purtroppo lui resta gravemente ferito.

Mercoledì 1 aprile 2020

Irene nel frattempo parla del futuro con Severo e delle prospettive che li attendono. La giornalista suggerisce al marito di riprendere la sua attività di imprenditore e di produrre di nuovo biscotti come un tempo. Intanto il giorno dell’inondazioni si avvicina e l’unica persona a poter fermare tutto è Morales, che purtroppo si trova in ospedale dopo essere quasi stato ucciso dalla bomba di Fernando.

LEGGI ANCHE – Raimundo indaga sulla marchesa nella quinta stagione de Il Segreto

Giovedì 2 aprile 2020

Don Berengario, da tempo ormai combattuto tra la sua fede e l’amore per Marina, prende una decisione. Il curato infatti sceglie di lasciare l’abito talare per seguire il suo cuore di uomo e vivere la vita che aveva sempre desiderato accanto alla donna che ama da sempre. Spera inoltre di poter ritrovare Ester e di aiutarla ad essere migliore.

Venerdì 3 aprile 2020

Esperanza e Beltran sono di nuovo al sicuro accanto alla madre. Maria dice alla sua madrina di voler tornare a vivere a Cuba per provare a rimettere in piedi il matrimonio con Gonzalo. In fondo è l’uomo che ama da sempre e padre della sua bambina. Francisca anche se dispiaciuta, approva la scelta della Castaneda. Severo intanto espone a Carmelo la sua idea di riaprire il biscottificio, ma a sorpresa trova la sua opposizione.

LEGGI ANCHE – Puntate settimanali de Il Segreto

Sabato 4 aprile 2020

L’inondazione di Puente Viejo è ormai imminente, infatti l’acqua inizia piano piano ad arrivare e Carmelo chiede a tutti gli abitanti di affrettarsi a lasciare il paese. Anche Francisca deve abbandonare la villa, ma prima però ripensa a tutto quello che è stato il suo trascorso in quei luoghi e a tutti coloro che in quella casa, hanno fatto parte della sua vita.

E’ davvero la fine di Puente Viejo?