Aggiornato al: 08 Dicembre, 2019  242

Uomini e Donne trono classico, ascolti disastrosi: il format è a rischio la chiusura?

Sono drammatici i dati degli ascolti del trono classico di Uomini e Donne, che non era mai sceso così in basso

Uomini e Donne trono classico, ascolti disastrosi: il format è a rischio la chiusura?

Sono drammatici i dati degli ascolti del trono classico di Uomini e Donne, che non era mai sceso così in basso

Gli ascolti del trono classico di Uomini e Donne non sono mai stati così bassi e ormai la cosa rappresenta un vero e proprio allarme per Mediaset. Tanto più che invece il trono over con dame e cavalieri di mezza età va benissimo, e sfiora puntualmente il 25% di share. Al contrario, il classico con tronisti e corteggiatori/corteggiatrici spesso non raggiunge neanche il 20% di share. E a questo punto si pone seriamente una domanda: il classico format dei tronisti e delle esterne sta per andare in pensione?


Uomini e Donne, news trono classico: ascolti molto bassi per la scelta di Giulia Quattrociocche

Chi sperava che ben due scelte quasi di seguito – quella di Alessandro Zarino e quella di Giulia Quattrociocche – sollevassero i miseri ascolti del trono classico di Uomini e Donne 2019/2020, addirittura peggiori di quelli della scorsa stagione (che pure non brillava), purtroppo ha dovuto ricredersi. Nonostante Giulia abbia fatto una scelta sentita, e nonostante Daniele Schiavon le abbia detto di sì con i classici petali che cadevano sulla nuova coppia avvinghiata in un romantico ballo, i numeri parlano chiaro.

Uomini e Donne, anticipazioni trono classico 2-12-2019: la scelta di Giulia Quattrociocche Nel pomeriggio di oggi, lunedì 2 dicembre, andrà in onda la scelta della tronista Giulia, che riceverà un "sì"

Facebook   Segui

Twitter   Segui
   Instagram   Segui

YouTube   Segui

Trono classico Uomini e Donne, il format con i tronisti non supera il 20% di share

E non dicono niente di positivo. La scelta di Giulia Quattrociocche è stata vista da 2.579.000 spettatori e ha totalizzato un misero 19.5% di share. Stessa sorte (persino lievemente peggiore) per la puntata andata in onda venerdì scorso, 6 dicembre, quella incentrata sul trono di Giulio Raselli e sulla lite tra Veronica Burchielli e Tina Cipollari, che ha tenuto incollati allo schermo 2.143.000, totalizzando a malapena il 18.5% di share (un punto in meno rispetto alla puntata della scelta di Giulia).

Uomini e Donne anticipazioni, scoppia la lite tra Tina Cipollari e Veronica Burchielli Nell'ultima registrazione del trono classico, l'opinionista si è scagliata contro la nuova tronista Veronica

Uomini e Donne news, il trono classico rischia davvero di essere cancellato?

Tutt’altra musica il trono over, che tocca punte da record: fatta eccezione per la puntata di martedì, che ha totalizzato il 23,4 % di share, quelle di giovedì e di venerdì hanno sfiorato entrambe il 25% di share. E c’è chi teme che Mediaset possa correre ai ripari, imponendo alla redazione di Uomini e Donne di cancellare il trono classico per dare più spazio all’over, o di relegare le puntate dedicate ai tronisti e ai loro corteggiatori/corteggiatrici a una sola puntata a settimana. Cosa che peraltro è stata fatta la settimana scorsa.

Uomini e Donne anticipazioni 6-12-2019, la risposta di Ida Platano: Riccardo in lacrime Ida Platano ha risposto alla proposta di matrimonio di Riccardo Guarnieri, ma le cose non sono andate come l'uomo sperava

Di questo passo, dunque, il trono classico di Uomini e Donne potrebbe essere cancellato? Se la tendenza non si invertirà, e gli ascolti continueranno a calare, c’è il rischio che succeda.