Pubblicato il: 04 Ottobre, 2022  7587

GF Vip 7, Alfonso Signorini cambia il regolamento per Marco Bellavia

Il conduttore ha preso una forte posizione sul caso Bellavia e ora avrebbe modificato il regolamento.

GF Vip 7, Alfonso Signorini cambia il regolamento per Marco Bellavia

Il conduttore ha preso una forte posizione sul caso Bellavia e ora avrebbe modificato il regolamento.


Continua ad essere sulla bocca di tutti il caso Marco Bellavia, il quale si è ritirato dalla settima edizione del Grande Fratello Vip quando si è visto tutta la casa contro. Un vero fenomeno di bullismo ed emarginazione che ha spinto Alfonso Signorini a prendere provvedimenti. Due vipponi hanno abbandonato la casa, di cui uno per squalifica, e in più il conduttore avrebbe deciso di cambiare una parte del regolamento. Riguarda la penale in caso di ritiro di un concorrente.

Grande Fratello Vip 7: Marco Bellavia costretto a pagare la penale?

E’ chiaro che chi abbandona la casa del Grande Fratello Vip di sua spontanea volontà va contro i termini del contratto stipulato prima di iniziare l’avventura. Di conseguenza, il concorrente è costretto a pagare una penale che cambia a seconda del vip. Per tirare in ballo questa settima edizione, Pamela Prati avrebbe una penale in caso di ritiro vicina ai 100mila euro, essendo lei un personaggio molto importante nelle dinamiche del gioco. Altri avrebbero cifre più soft a cui sottostare. Ad ogni modo, il web si chiede se Marco Bellavia dovrà pagare la penale nonostante sia stato praticamente messo all’angolo. Il regolamento dice di sì, ma Alfonso Signorini sarebbe intervenuto sulla questione per evitarlo.

GF Vip, Marco Bellavia: chi è l’ex moglie Elena Travaglia Il conduttore di Bim Bum Bam, che ormai è uscito dalla Casa del Grande Fratello Vip, ha un matrimonio finito alle spalle


Grande Fratello Vip 7: Signorini cambia il regolamento?

Quella di Marco Bellavia è una delle pagini più tristi del Grande Fratello Vip. La mancanza di empatia, il bullismo e tutto ciò che annientano l’animo di una persona in difficoltà, hanno davvero messo i brividi a chi ha reputato tale trattamento una vergogna assoluta. Il ritiro del concorrente ha delle radici molto importanti, in quanto la salute mentale è stata, come spesso accade, sottovalutata. E’ per questo che Alfonso Signorini, facendo anch’egli “mea culpa” per non aver captato subito i segnali dello “squilibrio” di Marco, sarebbe andato incontro al vippone modificando il regolamento.

GF Vip, Cristina D’Avena manda un messaggio a Marco Bellavia: le parole della cantante Il trattamento che gli inquilini della Casa del Grande Fratello Vip 7 stanno riservando a Marco Bellavia non piace a una sua ex

Marco non dovrebbe pagare nessuna penale in quanto vittima di bullismo, e allo stesso tempo, da ora in poi, anche tutti quei concorrenti che avranno la sfortuna di capitare nella stessa situazione e decideranno di abbandonare non saranno costretti a pagarla.