Reality Grande Fratello Grande Fratello VIP

Grande Fratello Vip 4, la violenza shock di Antonio Zequila su Patrick Pugliese

Il pubblico del web non ci sta e chiede a viva voce un provvedimento esemplare contro Er Mutanda, colpevole di bullismo e violenza verbale

Pubblicato il: 29 Gennaio, 2020  Visualizzazioni: 162


Grande Fratello Vip 4, la violenza shock di Antonio Zequila su Patrick Pugliese

Il pubblico del web non ci sta e chiede a viva voce un provvedimento esemplare contro Er Mutanda, colpevole di bullismo e violenza verbale



Stanno facendo il giro del web le frasi a dir poco ignobile e violente che Antonio Zequila, ex attore di fotoromanzi e attuale concorrente del Grande Fratello Vip 2020, ha rivolto al coinquilino Patrick Ray Pugliese. Lo ha fatto alle spalle di Patrick, parlando con altri coinquilini e prendendo ripetutamente in giro il ragazzo per via del suo essere un po’ in sovrappeso e per il taglio di capelli antiquati.

Grande Fratello Vip 2020, Antonio Zequila feroce contro Patrick Pugliese

Che Antonio Zequila non sopportasse Patrick Ray Pugliese, era evidente a molti. Già qualche giorno fa, Er Mutanda (questo è il soprannome di Zequila) era stato accusato di bullismo nei confronti dell’ex gieffino, visto che lo prendeva in giro – quasi sempre dietro le spalle – per i suoi chili in più e per un taglio di capelli non esattamente di gran moda.

LEGGI ANCHE — Grande Fratello Vip 4, Michele Cucuzza e Antonio Zequila rischiano la squalifica

Grande Fratello Vip 4, le frasi violente e inqualificabili di Zequila

Ma nelle ultime ore Antonio Zequila ha fatto ben di peggio. Sì, perché mentre era sul divano in compagnia degli amici Andrea Denver e Aristide Malnati, l’uomo e si è lasciato andare alla descrizione di quello che, se potesse, farebbe a Patrick Ray Pugliese. Stravaccato sul divano e con addosso il suo accappatoio blu, circondato dalle risate sghignazzanti dei coinquilini, Zequila ha dato il peggio di sé.

LEGGI ANCHE — Notte di fuoco al Grande Fratello Vip, scontro tra Rita Rusic e Valeria Marini

GF Vip 4, il pubblico chiede a gran voce l’eliminazione di “Er Mutanda”

“Dobbiamo legarlo al palo come San Sebastiano. Lo leghiamo e gli tiriamo le palle. Chi lo prende in fronte 100 punti, sui denti 50, sui genitali 40 e giochiamo, quelle palle fanno pure male” ha detto Zequila riferendosi a Patrick. Senza contare che poco prima aveva istigato uno dei tre ragazzi entrati nella Casa nel corso dell’ultima diretta del Grande Fratello Vip con questa frase sempre riferita a Pugliese: “Dagli un pugno a quel biondo lì e spaccagli il cranio”.

LEGGI ANCHE — Grande Fratello Vip 4, la rabbia del fidanzato di Paola Di Benedetto

Insomma, Zequila appare recidivo e il pubblico non tollera più la sua violenza verbale, al punto che in tantissimi sui social chiedono nei suoi confronti un provvedimento esemplare. Magari, come successo con Salvo Veneziano, la squalifica dal gioco.