Aggiornato al: 07 Ottobre, 2021  3842

Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti massacrato di botte: la prognosi shock

L'inviato del TG satirico è stato aggredito durante le riprese di un servizio contro la droga a Foggia

Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti massacrato di botte: la prognosi shock

L'inviato del TG satirico è stato aggredito durante le riprese di un servizio contro la droga a Foggia


Di aggressioni Vittorio Brumotti ne ha fatto una collezione, ma quello che è accaduto nel corso dell’ultimo servizio di Striscia la Notizia se lo ricorderà a lungo. L’inviato del tg satirico targato Mediaset si era recato con la sua troupe a San Severo, frazione di Foggia. Fin da subito è stato preso di mira dai residenti. Quando poi ha incominciato le riprese, sono volati calci e pugni. Il risultato è terribile, tanto che Brumotti ha subito una prognosi di 30 giorni.

Caso Dayane Mello, spuntano retroscena terrificanti: “È come se fosse in prigione” La modella brasiliana è ancora chiusa ne La Fazenda nonostante il tentativo de "Le Iene" di parlarle

Striscia la Notizia: l’aggressione a Vittorio Brumotti

Non c’è pace per Vittorio Brumotti. L’inviato di Striscia la Notizia è stato nuovamente vittima di un’aggressione, questa volta molto pesante. A Foggia per documentare lo spaccio di droga sotto agli occhi di tutti, il biker è stato preso d’assalto da diversi spacciatori: prima minacciato da lontano, poi inseguito e aggredito con pugni in pieno volto. È accaduto nel pomeriggio di martedì 5 ottobre 2021, quando lui e la sua troupe sono stati accerchiati a San Bernardino di San Severo. Oltre all’inviato anche alcuni collaboratori sono stati raggiunti dalla violenza inaudita di alcuni malintenzionati. Immediato l’arrivo degli agenti delle forze dell’ordine, che hanno fermato lo scempio non senza subire anche loro danni fisici.

Il gesto di Russsel Crowe commuove il mondo intero Ecco quello che ha fatto il famoso attore statunitense, lasciando tutti senza parole


Striscia la Notizia: la prognosi shock

La ferocia degli spacciatori ha avuto delle conseguenze piuttosto serie su Vittorio Brumotti. Stando ai rumors, il volto del biker era completamente insanguinato quando ha raggiunto l’ospedale. La prognosi, infatti, è di trenta giorni. Tuttavia, l’inviato di Striscia la Notizia non ha alzato affatto bandiera bianca. In queste ore, ha fatto sapere senza paura: “La ferocia di queste persone che pensano di dominare il territorio non ci fermerà. Continueremo a girare l’Italia e a denunciare tutte queste situazioni di degrado. Facciamolo tutti per i bambini, non si può far finta di nulla”.

GF Vip, Miriana Trevisan si lascia andare: “Eravamo in un club di scambisti” Nella notte, la show-girl romana si è lasciata andare a un racconto molto piccante su alcune fantasie oniriche

Striscia la Notizia: la solidarietà del sindaco

Nella mattinata in questione, la troupe del tg satirico di Antonio Ricci si era scontrata subito contro l’inospitalità dei residenti del palazzone Onpi. Vittorio Brumotti sarebbe stato preso di mira ancor prima di tirare fuori le telecamere. Urli di tutti i tipi, tra cui: “Brumotti vattene, non ti vogliamo!”. Solidarietà espressa dal sindaco di San Bernardino di San Severo, Francesco Miglio che è intervenuto in queste ore.

“La Fazenda”, Dayane Mello stuprata nella notte: semi-svenuta, la modella inchiodata al letto Dopo una festa in cui sono stati consumati litri di alcol, Dayane Mello è stata nuovamente vittima di abusi

“I sanseveresi sono accoglienti, ospitali, amici di tutti. Spero tornino presto. Noi li accoglieremo come nostri ospiti, come la nostra città fa con tutti i suoi visitatori”.

CATEGORIE News