News

Paolo Bonolis ancora polemico: “Mediaset? Manca solo il filmino della mia nascita”

Il conduttore romano è tornato all'attacco di Mediaset dopo la messa in onda delle ultime repliche di Ciao Darwin

Aggiornato al: 09 Giugno, 2020  Visualizzazioni: 274


Paolo Bonolis ancora polemico: “Mediaset? Manca solo il filmino della mia nascita”

Il conduttore romano è tornato all'attacco di Mediaset dopo la messa in onda delle ultime repliche di Ciao Darwin

Continua il conflitto in casa Mediaset tra i piani alti e Paolo Bonolis, il quale non ha ancora digerito la scelta di mettere in onda le repliche di Avanti un Altro nonostante fossero già pronte le puntate nuove. In virtù di ciò, il conduttore ha rilasciato un’intervista a La Stampa dove non ha esitato a lanciare un’altra frecciatina all’azienda. Tuttavia, con grande sorpresa, la sua avventura a Mediaset non finirà quest’anno e spiegarne i motivi è proprio lui.

Paolo Bonolis: la frecciatina a Mediaset

Da quando è iniziata la quarantena per via del Coronavirus, Mediaset ha deciso di sospendere le nuove puntate di Avanti un Altro e di andare in onda con le repliche. Una scelta molto discutibile che fece arrabbiare Paolo Bonolis, il quale disse di rispettare la volontà dell’azienda ma di essere totalmente contrario in quanto le nuove puntate non necessitavano di essere registrate perché erano già pronte. Da quel momento, il rapporto con l’azienda si è incrinato e non sono mancate le frecciatine.

Paolo Bonolis: passaggio in Rai in vista?

L’ultima è arrivata in occasione dell’intervista de La Stampa, dove il conduttore ha commentato anche le repliche di Ciao Darwin 8 e 7: “Visto che mandano in onda le stagioni a ritroso, si assiste a questo fenomeno buffo che rigiovanisco ogni giorno un po’. Di questo passo arriveranno le repliche di Bim Bum Bam e del filmino della mia nascita”. I dissapori tra Paolo Bonolis e Mediaset hanno fatto partire numerosi voci riguardo il futuro del conduttore nell’azienda di Berlusconi. Qualcuno era convinto che Bonolis fosse pronto a ritornare in Rai, in quanto egli stesso aveva fatto sapere di voler lavorare con Mara Venier e di non escludere un ritorno. Tuttavia, non sarà così.

Alla fine dell’anno, infatti, Bonolis resterà a casa Mediaset: “Dovevamo registrare le nuove puntate di Avanti un Altro ad autunno, ora non si sa. Ma quando lo faremo sarà nel pieno rispetto delle regole sanitarie del momento. Inevitabilmente qualcosa cambierà nel programma”. 




CATEGORIE News