Pubblicato il: 01 Ottobre, 2023  1426

Mercante in Fiera, Pino Insegno replica alle critiche: “Soffro tantissimo”

Il conduttore è uscito allo scoperto dopo le tante voci sul flop del suo game show ammettendo il dispiacere

Mercante in Fiera, Pino Insegno replica alle critiche: “Soffro tantissimo”

Il conduttore è uscito allo scoperto dopo le tante voci sul flop del suo game show ammettendo il dispiacere


Da qualche giorno non si fa altro che parlare dei dati del Mercante in Fiera, game show tornato sul piccolo schermo, quello di Rai Due, dopo tanti anni. Alla guida, i telespettatori hanno ritrovato Pino Insegno, il quale è stato avvolto da una pioggia di critiche per le tante voci sul suo conto. Prima la presunta “raccomandazione” da Giorgia Meloni, poi la terribile gaffe su Ainett Stephens. Risultato? Il suo programma è un vero flop. Tuttavia, il conduttore è uscito allo scoperto e ha voluto commentare le critiche di questi giorni.

Mercante in Fiera: Pino Insegno rompe il silenzio

Le critiche intorno al Mercante in Fiera sono sempre più spietate in quanto gli ascolti sono davvero bassi e non superano neanche il 3% di media share. Tanti hanno puntato il dito contro Pino Insegno, il quale in queste ore ha voluto replicare alle accuse. Ospite di Pierlugi Diaco a BellaMà, il conduttore confessa di essere rimasto molto colpito dai commenti: “Fanno male, malissimo, ci soffro tantissimo”. E, analizzando quanto sta accadendo, afferma: “Le critiche non sono logiche, non sono mirate”. E qui la spiegazione in merito alla fascia oraria che ha voluto accettare per proporre il suo storico game show, smentendo in qualche modo il flop.

Lo sapevate che Barbara D’Urso ha un secondo lavoro? La nota conduttrice di Pomeriggio 5 ha recentemente accettato un altro impegno lavorativo, di cosa si tratta?


Mercante in Fiera: la difesa di Pino Insegno

Continuando la sua intervista, Pino Insegno spiega che, quando comincia un programma, un critico dovrebbe valutare se funziona, com’è il conduttore e chiedersi se gli ascolti potranno crescere. Per tale motivo difende il suo Mercante in Fiera e allontana le accuse: “Rai Due è una rete che deve essere scoperta in certi orari. È stata una scommessa la mia, quella di accettare quello slot, che crescerà e arriverà dove deve arrivare. Un giornalista dovrebbe dire ‘Il programma parte dallo 0,8%, allora che arrivi al 3% o al 4% è una fatica importante‘”. Poi la frecciatina su quanto detto sul suo conto: “Invece c’è quasi l’attesa di dire ‘Hai visto? Sei raccomandato! Ma sono 43 anni che faccio questo mestiere!‘”.

Uomini e Donne, che fine ha fatto il cavaliere Marco Firpo? Dalla storia d’amore con Gemma Galgani alla malattia che l’ha costretto ad allontanarsi dalla televisione

Chissà se Il Mercante in Fiera nelle prossime puntate avrà il successo sperato? In bocca al lupo a Pino Insegno.

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

Mercante in Fiera, notte fonda per il game show: i vertici valutano la chiusura

Mercante in Fiera, notte fonda per il game show: i vertici valutano la chiusura Il game show di Pino Insegno sprofonda in termini di ascolti e ora si chiedono interventi immediati: ecco cosa potrebbe succedere

Mercante in Fiera, cambia ancora la Gatta Nera: torna Ainett Stephens?

Mercante in Fiera, cambia ancora la Gatta Nera: torna Ainett Stephens? Il game show di Rai 2 aveva scelto la nuova Gatta Nera ma in queste ore ha fatto un altro dietro-front
CATEGORIE News