Aggiornato al: 17 Gennaio, 2021  14414

Cosa c’era nel barattolo donato da Marco Bocci a Silvia? La verità sui regali a C’è Posta per Te

In tanti si sono chiesti cosa contenesse il barattolo che l'attore Marco Bocci ha consegnato alla signora Silvia, chiamata in studio dai figli

Cosa c’era nel barattolo donato da Marco Bocci a Silvia? La verità sui regali a C’è Posta per Te

In tanti si sono chiesti cosa contenesse il barattolo che l'attore Marco Bocci ha consegnato alla signora Silvia, chiamata in studio dai figli

Nel corso dell’ultima puntata di C’è Posta per Te andata in onda, una delle storie più commoventi raccontate da Maria De Filippi è stata quella di quattro fratelli – Pietro, Chiara, Rossana, Sara e Lisa – che hanno voluto mandare la posta alla loro mamma, Silvia, per ringraziarla di tutto quello che ha fatto per loro e dirle di smettere di lavorare per potersi godere il riposo meritato. I suoi figli, infatti, l’hanno rassicurata ricordandole che loro ormai sono indipendenti, possono farcela da soli e il regalo più bello che lei può far loro è quello di riposarsi, pensare e a se stessa, cominciare a prendersi cura di lei proprio come in passato ha fatto di loro.

A C’è Posta per Te 2021 la storia commovente di Silvia

Per ringraziare la donna che li ha messi al mondo e cresciuti dando loro amore, protezione e sicurezza, i quattro fratelli hanno regalato a Silvia l’incontro con Marco Bocci e Giulia Michelini, due attori che la donna ama da sempre e che segue dai tempi dell’amatissima fiction “Squadra Antimafia”, nella quale interpretavano rispettivamente Domenico Calcaterra e Rosy Abate. Come sempre (visto che non è la prima volta che Bocci e la Michelin partecipano a C’è Posta per Te), gli attori sono stati molto empatici, gentilissimi e visibilmente commossi per una storia che parla del vero amore, il più profondo e puro: quello di una madre per i figli e viceversa.

C’è Posta per Te fa il botto di ascolti ma la storia di Dafne fa arrabbiare l’Italia Il pubblico del programma di Maria De Filippi è rimasto basito e scandalizzato dal comportamento dei genitori di Dafne

Facebook   Segui

Twitter   Segui
   Instagram   Segui

YouTube   Segui

I regali di Marco Bocci e Giulia Michelin alla donna

“Questa è una storia bella” ha dichiarato Bocci, “è una storia di amore che si è dato tanto e che si sta ricevendo, che è la missione più grande e più difficile per una madre. Noi eravamo dietro e ci veniva da piangere nel vedere l’amore che viene fuori”. Poi, come da tradizione nel talk show del sabato sera di Canale 5, è arrivato il momento dei regali da parte degli ospiti. Giulia ha regalato alla signora Silvia una scatola con dentro una collana portafortuna che avevano regalato anche a lei, cui è sempre stata molto legata, e un abbonamento annuale a parrucchiere ed estetista, cosicché la donna potesse concedersi senza sensi di colpa quei piccoli lussi che si era sempre negata, preferendo pensare ai figli più che a se stessa.

C’è Posta per Te, Maria De Filippi si arrabbia: “Faccio fatica a star zitta!” La storia di Flora, Giovanni e Luisana ha colpito moltissimo la De Filippi, che si è lasciata andare a parole di rabbia

Chi paga i regali di C’è Posta per Te? Svelato il mistero del barattolo

Marco Bocci, invece, ha dato alla donna un “barattolo dei sogni”. Il suo contenuto, che è rimasto ignoto ai telespettatori, ha lasciato Silvia sbalordita, incapace di parlare. Ma cosa conteneva?, si sono chiesti tutti. A quanto pare dentro c’erano dei soldi coi quali viaggiare, comprarsi qualcosa di carino e togliersi tutti gli sfizi negati per troppo tempo. E questo regalo ha tirato fuori un’altra questione su cui si dibatte da tempo: chi paga i regali degli ospiti?

A C’è Posta per Te una madre rinnega la figlia: Maria De Filippi è sconvolta Nell'ultima puntata di C'è Posta per Te è andato in onda l'ennesimo dramma legato alla non accettazione dell'omosessualità 

Si preferisce far credere che a pagarli siano gli ospiti stessi, che sono persone famose e il più delle volte molto facoltose, ma la verità sarebbe che li paga Maria De Filippi in persona. E se così fosse, la cosa le fa davvero onore!

Dello stesso argomento potrebbe interessarti anche…

C’è Posta per Te, censurata la signora Sarina: ecco cosa non abbiamo visto in onda

Montano le polemiche su quanto successo nel corso dell’ultima puntata del talk-show del sabato sera di Maria De Filippi

Protagonista assoluta dell’ultima puntata di C’è Posta per Te 2021 è stata la signora Sarina (all’anagrafe Rosaria Cannavò) richiamata da Filippo, suo amore di gioventù di cui lei non si ricordava e a cui ha chiuso la busta. Il motivo è…

C’è Posta per Te, censurata la signora Sarina: ecco cosa non abbiamo visto in onda Montano le polemiche su quanto successo nel corso dell'ultima puntata del talk-show del sabato sera di Maria De Filippi

C’è Posta per Te, Maria De Filippi spiega perché nessuno indossava le mascherine

Dopo le polemiche seguite alla messa in onda del programma del sabato sera senza dispositivi di sicurezza, la conduttrice ha dato delle spiegazioni

Ospite di Fabio Fazio a “Che tempo che fa”, Maria De Filippi ha parlato anche di uno dei suoi programmi di maggior successo, “C’è Posta per Te”, che sabato scorso ha esordito facendo il boom di ascolti. Nonostante l’accoglienza entusiasta…

C’è Posta per Te, Maria De Filippi spiega perché nessuno indossava le mascherine Dopo le polemiche seguite alla messa in onda del programma del sabato sera senza dispositivi di sicurezza, la conduttrice ha dato delle spiegazioni

Boom di ascolti per C’è Posta per Te 2021, ma sul web impazzano le polemiche

L’esordio di “C’è Posta per Te” è stato seguitissimo, ma al pubblico non è piaciuta la decisione di andare in onda senza mascherine

La prima puntata di “C’è Posta per Te” 2021 andata in onda sabato scorso su Canale 5, in prima serata, ha fatto letteralmente il boom di ascolti, totalizzando 6.271.000 milioni di telespettatori e totalizzando un clamoroso 27,98% di share…

Boom di ascolti per C’è Posta per Te 2021, ma sul web impazzano le polemiche L'esordio di "C'è Posta per Te" è stato seguitissimo, ma al pubblico non è piaciuta la decisione di andare in onda senza mascherine
CATEGORIE News