Pubblicato il: 29 Aprile, 2022  1754

La Pupa e il Secchione, sesta edizione confermata: Andrea Pucci torna alla conduzione?

Il reality tornerà l’anno prossimo con tantissimi cambiamenti e forse il ritorno del conduttore milanese

La Pupa e il Secchione, sesta edizione confermata: Andrea Pucci torna alla conduzione?

Il reality tornerà l’anno prossimo con tantissimi cambiamenti e forse il ritorno del conduttore milanese


La quinta edizione de La Pupa e il Secchione è alle sue battute finali, ma l’occhio degli esperti è ricaduto già sul futuro del programma. La domanda che tutti si fanno riguarda la prossima stagione. Si farà o no dopo il clamoroso flop di Barbara d’Urso? La risposta pare essere arrivata ed è alquanto inaspettata. Non a caso, gli autori avrebbero deciso di confermare il reality per un’altra edizione, la sesta per la precisione. Alla conduzione? Il web chiede il ritorno di Andrea Pucci.

Amici 21, quanto guadagnano i giudici? Tutte le cifre Mentre i professori del talent hanno un vero e proprio “stipendio”, i giudici vengono pagati a puntata: ecco in base a cosa

La Pupa e il Secchione: il fallimento della d’Urso

In attesa della finale de La Pupa e il Secchione che andrà in onda il 3 maggio 2022, gli autori hanno tirato un po’ le somme. Non c’è alcun dubbio: questa quinta edizione è stata un flop totale. A fronte di un budget piuttosto elevato rispetto gli standard del programma, i risultati sono stati a dir poco miseri. L’arrivo di Barbara d’Urso ha stravolto completamente l’immagine del format creando di fatto un pacchetto prettamente trash e senza messaggi sociali (fondamentali nelle scorse stagioni). I numeri parlano chiaro: media del 9% di share nelle puntate del martedì, media del 5% nei daytime. Si tratta di un chiaro fallimento, in quanto il format aveva aspettative più alte pari ad almeno il 13% di share.

Isola dei Famosi, dove vanno in bagno i naufraghi? Una delle domande che si fanno più spesso i telespettatori riguarda l’igiene dei naufraghi in Honduras


La Pupa e il Secchione: confermata la sesta edizione

Nonostante gli ascolti deludenti, la nuova stagione de La Pupa e il Secchione pare essere stata confermata. I vertici si sarebbero riuniti in questi giorni e avrebbero deciso di dare un’altra opportunità al programma. Tuttavia, cambieranno tantissime cose e ci sarà un vero e proprio dietro-front. Gli esperti, infatti, parlano di un ritorno alle origini. La prossima edizione dovrebbe incominciare le registrazione a febbraio 2023 e tornare sul piccolo schermo di Italia 1 a marzo dello stesso anno ovviamente. Pare ormai certo che non ci sarà Barbara d’Urso, la quale potrebbe lasciare Mediaset già a partire dal mese di giugno.

Chi è e quanto guadagna Alfonso Signorini? Scopriamo quali sono le cifre che formano il patrimonio del giornalista e conduttore TV

La Pupa e il Secchione: Andrea Pucci torna alla base?

Tra i tanti che hanno sorriso per il fallimento di Barbara d’Urso e il suo La Pupa e il Secchione c’è sicuramente Andrea Pucci, ex conduttore del format in questione. Il comico milanese, non a caso, non ha esitato a lanciare frecciatine alla collega, supportato dai tantissimi suoi followers che lo preferivano alla conduzione. Ecco quindi che l’arrivo della nuova stagione del reality ha spinto molti fan a chiedere a gran voce il ritorno del comico. Con lui, il programma ottenne un buon riscontro in termini di ascolti (se osserviamo gli standard di quell’anno) e fu molto apprezzato dai telespettatori. Pucci chiuse con un media dell’8% di share, di due punti sotto rispetto le aspettative (10%), a fronte però di un budget minore rispetto alla d’Urso.

CATEGORIE News