News 

C’è Posta per Te, il tradimento nascosto da Eleonora e Monia

Nel corso della scorsa puntata ha fatto scalpore la storia della giovane, che non avrebbe detto tutta la verità

Aggiornato al: 29 Settembre, 2020  13616


C’è Posta per Te, il tradimento nascosto da Eleonora e Monia

Nel corso della scorsa puntata ha fatto scalpore la storia della giovane, che non avrebbe detto tutta la verità

Dopo diversi giorni dalla puntata di C’è Posta per Te andata in onda in prima serata su Canale 5 sabato 27 gennaio 2018 continua a tenere banco la drammatica storia di questa famiglia ormai distrutta perchè emerge un dettaglio davvero sconvolgente che la giovane Eleonora non avrebbe raccontato nel programma di Maria De Filippi.

I telespettatori sono stati molto colpiti soprattutto dalla decisione di Eleonora, che non vuole più vedere né la madre né il padre o la sorella e che non permette loro di vedere i suoi figli. Da come è stata raccontata la vicenda, la giovane è apparsa decisamente ingrata e cattiva, tanto da essere ripetutamente insultata sui social. Eppure forse le cose non stanno proprio come sono apparse… Vediamo perché!

C’è Posta per Te, la storia di Eleonora e della sua famiglia

Cominciamo dall’inizio, e cioè quando una coppia di genitori, Monia e Luigi, si è recata da Maria De Filippi perché non parla più con una delle figlie, Eleonora. La coppia rivela che, nonostante abbia saldato 16mila euro di debiti della figlia e del marito Christian, offrendosi anche di pagare il loro matrimonio, ha ottenuto come ringraziamento che questa li cancellasse dalla sua vita.

Eleonora e Christian, infatti, per il loro matrimonio avevano superato il costo che la famiglia di lei si poteva permettere (17mila euro), i genitori di lei volevano si ridimensionasse ma per tutta risposta figlia e genero da due anni li hanno cancellati dalla loro vita, non facendo veder loro neanche i loro nipotini, Diego e Grace. La giovane coppia è stata di una freddezza terribile con i genitori.

C’è Posta per Te, la giovane insultata sul web

“Loro mi stressano. Mio padre è un burattino di mia madre, lei mi vuole dire cosa fare della mia vita. Voglio pensare alla mia felicità, voglio una vita senza loro. Da quando non sono più nella mia vita io sto bene” ha detto Eleonora, incurante della sofferenza della madre. “Mi hanno fatto pure perdere una giornata. Loro sono dei bugiardi, mia madre si è anche inventata di avere un tumore per rivedermi”.

Maria De Filippi è rimasta senza parole e ha fatto notare giustamente che l’amore per dei genitori non si può certo ridurre a una questione meramente economica, ma Eleonora è stata irremovibile. Dopo la messa in onda della puntata, i telespettatori l’hanno scovata sui social e gliene hanno dette di tutti i colori, così la ragazza ha deciso di dire la sua, raccontando una nuova verità.

C’è Posta per Te, ecco perché Eleonora odia la sua famiglia

Secondo la ragazza, i soldi datigli dai genitori sono solo un anticipo di un’eredità che le spettava, e che è stata versata anche a sua sorella per pagare debiti molto pesanti, diversi dai loro (lei e Christian con quei soldi hanno pagato parte della casa dove vivono). Inoltre il padre avrebbe tradito la madre e lei gli è sempre stata accanto, mentre lui una volta tornato in famiglia si è schierato dalla parte della moglie. Insomma, davvero una brutta storia che noi non ci sentiamo di commentare! Ma la domanda sorge spontanea: perché Eleonora non ha raccontato tutto questo in studio?!

Piacciamoci su Facebook   Seguici

Cinguettiamo su Twitter   Seguici
   Siamo anche su Instagram   Seguici

I nostri video su YouTube   Seguici




CATEGORIE News