Pubblicato il: 11 Dicembre, 2017  11347

Il Segreto anticipazioni 13 dicembre 2017, Hernando in trappola

Il Dos Casas subisce il fascino di Lucia Torres e sembra ad un passo dal cedere alle sue avances

Il Segreto anticipazioni 13 dicembre 2017, Hernando in trappola

Il Dos Casas subisce il fascino di Lucia Torres e sembra ad un passo dal cedere alle sue avances


Le anteprime della puntata Il Segreto del 13-12-2017 rivelano che Camila parte per Madrid con Beatriz lasciando Lucia, che finge un malore, a Los Manatiales sola con Hernando; la donna approfitta per sedurre il marito della Valdesalce, che non sembra affatto insensibile al suo fascino.

Cristobal decide di trovare una soluzione al problema delle demoniache presenze alla Miel Amarga, mentre Dolores racconta ai compaesani cosa sta accadendo. Nel frattempo, Onesimo ed Hipolito si lanciano in un nuovo affare.

Una falsa amica

Lucia dovrebbe partire per Madrid con Camila e Beatriz, ma, all’ultimo momento, finge di stare poco bene e rimane a Los Mantiales. Così, Camila e la sua figliastra si recano nella capitale da sole; ben presto, però, appare charo che si è trattato solo di un espediente da parte della Torres per poter restare sola con Hernando e mettere in atto il suo piano di seduzione.


Il Dos Casas, che è apparso da subito sensibile al fascino un po’ torbido della bella cubana, si lascia andare con lei ad una serie di confidenze, fra cui una crisi coniugale, vera, presunta o ingigantita. Lucia ne approfitta per creare una situazione di intimità con il tenebroso consorte di Camila: i due appaiono sempre più vicini, e quando lui si lascia sfuggire di non vivere da tempo intimità con sua moglie, Lucia lo bacia: la trappola è ormai scattata, ed Hernando è ormai ad un passo dal tradire l’ignara consorte.

Soluzione estrema

L’equilibrio psichico di Cristobal diventa intanto sempre più precario. Da tempo l’uomo avverte strane presenze alla Miel Amarga, ed è per questo molto preoccupato; addirittura l’ex Intendente crede che la tenuta sia infestata dai fantasmi, ed in effetti, visti i singolari episodi che gli sono capitati, di una cosa del genere sembra cominciare ad essere convinto anche Onesimo.

Questa notizia finisce inevitabilmente col giungere alle orecchie della pettegola Dolores, che, come prevedibile, non perde occasione per raccontare tutto ai suoi compaesani. Così, a Puente Viejo si diffonde la voce che alla Miel Amarga oscure presenze terrorizzano Cristobal; l’’uomo, ormai alo stremo delle forze, decide di prendere provvedimenti, e pensa addirittura di rivolgersi ad un prete esorcista.

Impresa fallita

Nel frattempo, Onesimo ed Hipolito sono sempre pronti a lanciarsi in nuove avventure, che nella maggior parte dei casi si risolvono con un buco nell’acqua. Il nuovo interesse dei cugini Miranar riguarda adesso i campanelli elettrici, che in paese appaiono come una vera e propria novità.

I due stanno cercando di cavalcare l’onda del nuovo affare, e sembrano seriamente intenzionati a vendere questo nuovo articolo. Purtroppo, però, sembra proprio che, perlomeno in fase iniziale, il business non avrà nessun successo. Ancora una volta i due sembrano destinati ad abbandonare il progetto tornando sui propri passi con le pive nel sacco.

Non perdete le prossime anticipazioni per scoprire cosa succederà ancora nella terza stagione de Il Segreto.